Visa and Paris 2024 logo ©

Chi è Simon

Il poliedrico Simon Ehammer è medaglia d’argento ai Campionati europei di decathlon, medaglia di bronzo ai Campionati mondiali di salto in lungo e campione del mondo indoor di eptathlon. 

Ha già raggiunto risultati storici in diverse occasioni: nel 2002 è diventato il detentore del record per il salto più lungo mai misurato nel decathlon con una distanza di 8,45 metri. Nel 2023 è stato il primo atleta svizzero a vincere il titolo assoluto in una disciplina della Diamond League, il salto in lungo.

Ehammer è inoltre il quarto atleta svizzero che ha vinto l’oro ai Campionati mondiali indoor. 

Questa performance sarebbe stata sufficiente per l’oro ai Giochi Olimpici di Tokyo, ma Ehammer ha dovuto annullare la sua partecipazione a causa di un infortunio. In occasione dei Campionati mondiali di luglio 2022 negli Stati Uniti, ha vinto la medaglia di bronzo nel salto in lungo con un salto di 8,16 metri. Questo lo rende il primo decatleta a vincere una medaglia in una disciplina specifica. 

Nel 2024 Ehammer andrà a caccia di medaglie a Parigi. Per quanto riguarda i Giochi Olimpici, idealmente desidera cimentarsi sia nella gara all-around che nel salto in lungo. «Il mio sogno è salire sul podio in entrambe le discipline. Nove metri nel salto in lungo e 9000 punti nel decathlon, ecco cosa sogno a volte», afferma il 24enne, noto per non porre limiti a se stesso e alle sue prestazioni.

Nonostante i suoi precedenti successi, l’atleta svizzero è rimasto con i piedi per terra e oggi è felice di essere paragonato con le leggende dell’atletica leggera del suo paese.

Flag icon ©

Spagna

Para Swimming Logo

Nuoto paralimpico

Trophy Icon ©

7 medaglie d'oro, 16 medaglie d'argento, 15 medaglie di bronzo

Teresa Perales

Celebra lo spirito olimpico con Visa

In qualità di partner ufficiale della tecnologia di pagamento, Visa è orgogliosa di fornire innovative soluzioni di pagamento a Parigi 2024, oltre a offrire programmi a sostegno degli atleti olimpici e paralimpici di tutto il mondo.